Per i Cittadini e Privati:
Per il Terzo Settore:
Risorse per il non profit

Articoli, guide, video e adempimenti per tenere aggiornata la tua organizzazione non profit.
 

DONAZIONI CORONAVIRUS:

Sosteniamo gli Ospedali italiani

Moltissime persone si stanno mobilitando per sostenere il sistema sanitario duramente messo alla prova dall’emergenza Coronavirus.
In questa pagina puoi trovare un elenco di Ospedali a cui donare direttamente, e le campagne di raccolta fondi autorizzate dalle strutture sanitarie, per dare il tuo supporto.

#sostieniunospedale

Donazioni dirette agli Ospedali

TUTTA ITALIA
Elenco delle campagne verificate di raccolta fondi

Lo scopo della pagina è facilitare l’accesso alle campagne di raccolta fondi già aperte, promosse dalle strutture ospedaliere. Non vi è una intenzione di promuoverne alcune a scapito di altre ma quella di creare un elenco di quelle campagne confermate pubblicamente dagli ospedali.

Domande Frequenti

Come sono scelte le campagne pubblicate?
Le campagne pubblicate sono esclusivamente quelle che:
  • sono promosse direttamente dall’Ospedale o dalla Fondazione ufficialmente collegata, sui suoi canali istituzionali o su una piattaforma di crowdfunding, oppure
  • sono promosse da soggetti terzi che hanno avuto una autorizzazione dall’Ospedale (che quindi è informato della raccolta) e devono avere come beneficiario l'Ospedale stesso o la Fondazione ad esso ufficialmente collegata
L'attendibilità delle campagne di crowdfunding vagliate secondo questi criteri è garantita dalla piattaforma stessa che le ospita.
Cosa significa che le campagne sono verificate?
Significa che le campagne hanno superato l’iter di verifica effettuato da Assif (Associazione Italiana Fundraiser) grazie ad un gruppo di lavoro volontario composto da fundraiser. Tutto il gruppo di lavoro sta lavorando in maniera gratuita e volontaria.
Tutte le campagne sono state vagliate ed elaborate con cura e rispondono a requisiti di attendibilità, correttezza, accuratezza, completezza ed attualità, al netto di eventuali errori ed omissioni involontarie.
Le campagne vengono ordinate in maniera casuale perché in nessun caso vogliamo favorire una raccolta rispetto ad un’altra.
Come sono stati scelti gli Ospedali?
Gli Ospedali che trovi nella pagina sono tutte quelle strutture che hanno una pagina di raccolta fondi o che offrono ai cittadini, tramite il loro sito, la possibilità di effettuare donazioni dedicate alla gestione dell’emergenza e che abbiamo potuto individuare. Anche in questo caso, la mappatura è in costante aggiornamento.
Chi sta facendo la verifica?
La verifica è garantita da Assif (Associazione Italiana Fundraiser) grazie al supporto di un gruppo informale e volontario composto da fundraiser professionisti impegnati nel mappare solo le campagne collegate ad una struttura ospedaliera. Tutte le attività sono svolte in maniera volontaria. Fanno parte della FUNDRAISING TASK FORCE – Covid19: Alberto Almagioni, Francesca Arbitani, Giovanna Bonora, Ludovica Cerritelli, Diego Maria Ierna, Anna Maria Ietto, Fabio Salvatore, Lisa Vacca.
Posso suggerire una campagna?
Solo se si tratta di una campagna già attiva e già confermata da una struttura ospedaliera. Basta cliccare qui. Le altre campagne non verranno pubblicate.
Posso suggerire un Ospedale?
Sì, solo se ha già una pagina dedicata alla raccolta sul suo sito o se ha attivato una campagna confermata. Basta cliccare qui. Le altre campagne non verranno pubblicate.
Le uniche campagne valide sono quelle che vedo qui? Posso fidarmi di quelle che qui non ci sono?
Le campagna che vedi qui non sono meglio o peggio delle altre, semplicemente sono state attivate o confermate pubblicamente dalle strutture ospedaliere, sei tu a decidere quali campagne sostenere, se queste o altre attivate in queste ore.
Come vengono usati i soldi raccolti? Quale garanzie potete darmi su queste donazioni?
L’utilizzo effettivo delle risorse raccolte è a discrezione del beneficiario della raccolta, quindi la struttura ospedaliera. La verifica effettuata non garantisce il rispetto della destinazione dei fondi dichiarata dalle strutture che potrà dipendere in larga parte anche dall’evoluzione della pandemia. Italia non profit e Assif declinano qualsiasi responsabilità per eventuali errori, inesattezze, mancanze ed omissioni rinvenibili nei contenuti pubblicati.
Chi è Italia non profit?
Italia non profit è la più grande community digitale del Terzo Settore italiano che, attraverso una piattaforma digitale e gratuita, orienta le persone nella conoscenza del mondo non profit. Per questa iniziativa ha messo a disposizione gratuitamente la piattaforma, le risorse interne per sviluppare e aggiornare la pagina, la comunicazione.
Chi è Assif?
Associazione Italiana Fundraiser.
Rappresenta quanti mettono la propria professionalità a servizio delle cause sociali per farle crescere, nel rispetto di standard etici che garantiscono trasparenza e correttezza per donatori, enti e per i fundraiser stessi.

Approfondimenti

Alcuni suggerimenti e accortezze che consigliamo di avere prima di effettuare una donazione in favore di un Ospedale.
Scopri come sostenere l’attività di cura, ricerca, tutela della salute, facendo una donazione ad un ospedale.

L’iniziativa è promossa da:

La verifica è garantita da:

Assif (Associazione Italiana Fundraiser) grazie al supporto di un gruppo informale e volontario composto da fundraiser professionisti impegnati nel mappare solo le campagne collegate ad una struttura ospedaliera. Tutte le attività sono svolte in maniera volontaria. Fanno parte della FUNDRAISING TASK FORCE – Covid19: Alberto Almagioni, Francesca Arbitani, Giovanna Bonora, Ludovica Cerritelli, Diego Maria Ierna, Anna Maria Ietto, Fabio Salvatore, Lisa Vacca.

Italia non profit e Assif verificano che le attività di raccolta fondi siano promosse da un Ospedale o da enti o persone autorizzate dall’Ospedale. Nella sezione relativa alle raccolte fondi a favore di Ospedali sono stati vagliati ed elaborati con cura e rispondono a requisiti di attendibilità, correttezza, accuratezza, completezza ed attualità. Errori, inesattezze ed omissioni involontarie sono però possibili. In ogni caso, Italia non profit e Assif non assumono e pertanto declinano ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali errori, inesattezze, mancanze ed omissioni rinvenibili nei contenuti pubblicati né in merito ai successivi esiti, destinazioni ed impieghi delle raccolte fondi pubblicate. Per segnalazioni: [email protected]
© 2020 Open Terzo Settore P.IVA: 09473230960 - Capitale sociale 10.000 €
Numero REA MI - 2092647
Condizioni generali di utilizzo | Informativa sulla privacy | Cookie | [email protected]