Donazioni da aziende e da privati: i vantaggi fiscali nell’emergenza COVID-19

Quali sono le agevolazioni fiscali previste per le donazioni da aziende e persone? Data la situazione di emergenza ci sono dei vantaggi particolari? In questa guida troverai indicazioni utili per i tuoi donatori.

L’emergenza Coronavirus ha determinato il blocco o il rallentamento delle attività delle organizzazioni non profit, non solo da un punto di vista prettamente istituzionale. Anche le attività di raccolta fondi pianificate da tempo e che prevedevano iniziative di piazza, eventi, tramite il face 2 face, sono state annullate.

Scarica il PDF
Quali sono le agevolazioni fiscali previste per le donazioni da aziende e persone? Data la situazione di emergenza ci sono dei vantaggi particolari? In questa guida troverai indicazioni utili per i tuoi donatori.
Scarica

Il legislatore e la filantropia si stanno muovendo per supportare anche il Terzo Settore. Un primo passo è stato fatto definendo nuove agevolazioni fiscali a fronte di donazioni di beni o di denaro finalizzate a finanziare gli interventi di contenimento o di gestione dell’emergenza Covid-19.

In questa guida, scaricabile in formato pdf, puoi trovare tutte le indicazioni utili per dare le corrette indicazioni ai tuoi sostenitori:

1. DONAZIONI A ENTI NON PROFIT

1.1. Donazioni effettuate da parte di persone fisiche

1.2. Donazioni effettuate da aziende (soggetti IRES)

2. DONAZIONI A OSPEDALI

12.1. Persone fisiche e enti non commerciali

2.2. Aziende

3. PER GLI ENTI NON PROFIT E PER GLI OSPEDALI CHE RICEVONO

3.1. Donazioni in emergenza: cosa conviene applicare? Le agevolazioni previste dal Codice del Terzo Settore o dal Decreto Cura Italia?

3.2. Cosa devono scrivere gli enti non profit e gli ospedali nei loro siti e nelle loro comunicazioni ai propri donatori in merito ai benefici fiscali connessi alle attività di contenimento e gestione dell’emergenza?

3.3. Cosa scrivere nelle ricevute per donazioni dedicate ad attività volte a contenere e gestire l’emergenza COVID-19

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Italia non profit.

Italianonprofit
Rimani aggiornato sulle novità del Terzo Settore
Iscriviti