Domande Frequenti
sulla riforma

Arriva l’Academy di Italia non profit: “Dietro le quinte della raccolta fondi” SCOPRI DI PIÙ
L’associazione professionale non è ETS
D
L’associazione professionale non è ETS
L’associazione professionale non è ETS
Un gruppo di professionisti che intende realizzare un’attività di supporto psicologico a favore di determinati soggetti bisognosi ed ha costituito un’Associazione di Promozione Sociale iscritta al registro regionale, dal momento che sarà iscritta al RUNTS, potrà far pagare per l'erogazione di prestazioni?
R

No. L’Associazione di Promozione Sociale si avvale in via prevalente dell’attività di volontariato dei propri associati. Inoltre, sembra che questa associazione stia imboccando la strada dell’associazione professionale, e pertanto è escluso (art 4, c 2) che possa diventare ETS secondo le regole del Codice del terzo settore. Il gruppo di professionisti potrebbe valutare la possibilità di costituire un’Impresa Sociale (D Lgs 112/17).


TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Italia non profit.

Italianonprofit
Accedi a funzionalità esclusive dedicate agli utenti iscritti ad italia non profit, è gratis