Servizio Volontario Europeo

Il Servizio Volontario Europeo è un progetto di volontariato internazionale per giovani dai 17 ai 30 anni finanziato dall'Unione Europea mediante il programma Erasmus+.

Hai un progetto che promuove lo sport inclusivo e accessibile? Partecipa a “Opportunità in Movimento”, il primo bando promosso da Fondazione Mazzola Scopri di più

Cos'è il Servizio Volontario Europeo

Il Servizio Volontario Europeo (SVE) è un progetto di volontariato internazionale finanziato dall’Unione Europea mediante il programma Erasmus+, rivolto a giovani dai 17 ai 30 anni.
Attraverso lo SVE i giovani europei possono trascorrere all’estero, o in un Paese europeo o in uno dei Paesi partner, un periodo che va dai 2 ai 12 mesi, svolgendo attività di volontariato in un contesto culturale differente dal proprio; uno strumento utile per chi vuole mettersi alla prova e sperimentarsi senza tralasciare le relazioni umane e la solidarietà.

Quali sono gli attori coinvolti nel Servizio Volontario Europeo

Gli attori coinvolti nel Servizio Volontario Europeo sono:

  • il volontario: un giovane tra i 17 e i 30 anni residente nell’Unione Europea o in uno dei Paesi partner;
  • l’ente inviante: ente con sede nel Paese di residenza dell’aspirante volontariato, iscritto in apposito registro, abilitato ad accogliere la domanda e a supportare il giovane durante tutta l’esperienza;
  • l’ente di accoglienza: ente che supporta il giovane volontario nel Paese di destinazione. Non è detto che gestisca direttamente il progetto di volontariato e abbia sede nello stesso Paese;
  • l’ente gestore del progetto: ente presso cui il giovane volontario farà servizio nei mesi dello SVE.
NEWSLETTER
Iscriviti per non perdere le ultime novità sull'argomento
Inserisci un indirizzo email valido

Dove puoi fare il Servizio Volontario Europeo

Puoi svolgere il Servizio Volontario Europeo:

  • in un Paese dell’Unione Europea;
  • nei Paesi Partner:
    Norvegia, Liechtenstein, Turchia, Islanda, Svizzera, Macedonia, Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria, Tunisia, Albania, Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Serbia, Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Georgia, Moldavia, Ucraina, Russia.

Quanto costa fare il Servizio Volontario Europeo

Il programma Erasmus+ copre vitto, alloggio, i principali trasferimenti dallo Stato di residenza al luogo del progetto, l’assicurazione sanitaria e la formazione linguistica, oltre a fornire un pocket money per il volontario.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Italia non profit.

Italianonprofit
Accedi a funzionalità esclusive dedicate agli utenti iscritti ad italia non profit, è gratis