Le Fondazioni di Impresa e le Fondazioni di Famiglia

Caratteristiche principali

Le Fondazioni di Impresa sono organizzazioni di diritto privato senza scopo di lucro, costituite da una o più imprese italiane o straniere, pubbliche o private, al fine di promuovere le politiche di responsabilità sociale di determinate imprese o gruppi di aziende.
Le Fondazioni di Famiglia sono organizzazioni di diritto privato senza scopo di lucro, costituite per volontà di una o più persone legate da vincoli familiari al fine di preservare e dare continuità ad una parte del patrimonio delle famiglie da utilizzarsi anche per finalità sociali e solidaristiche.

Come agiscono

Le Fondazioni di Impresa e le Fondazioni di Famiglia si occupano dello sviluppo e del benessere delle comunità di riferimento.

  • supportano il Terzo Settore, facendone parte: sono enti non profit che sostengono progetti di altre organizzazioni o che operano direttamente in favore dei beneficiari;
  • redistribuiscono risorse: fanno circolare nel Terzo Settore risorse non solo economiche, ma anche di natura sociale e culturale;
  • sono propulsori di innovazione: grazie al know-how e al capitale a disposizione sviluppano e supportano progetti ad alto tasso di innovazione.

Perché vengono costituite

Le Fondazioni di Impresa vengono costituite per consentire una sorta di restituzione di opportunità al territorio dove le imprese stesse hanno prosperato, oppure per consentire un allineamento strategico di una società in un contesto di assenza di scopo di lucro.
In generale le motivazioni che spingono un’impresa a creare la propria fondazione sono di natura:

  • etica: per gli scopi filantropici aziendali in modo più attento
  • personale: per motivazioni dovute alla volontà di tipo personale del management o della proprietà
  • strategica: per migliorare il posizionamento dell’impresa

Quali sono i settori di intervento

Le Fondazioni di Impresa e le Fondazioni di Famiglia contribuiscono alla generazione di benessere attraverso l’erogazione di contributi (fondazioni erogative o grant making), ma anche tramite l’apporto diretto di conoscenze, competenze e know-how che supportano lo sviluppo di progetti e metodologie innovative di risposta al bisogno, vedendo la Fondazione prendersi direttamente le responsabilità dei progetti (fondazioni operative), oppure operando in entrambi i sensi (fondazioni miste).
I settori di cui si occupano sono i medesimi delle organizzazioni non profit, con una predilezione verso le politiche di reintegro o accesso al mondo del lavoro e le azioni di solidarietà nel campo del sociale.

Può avere personale
I componenti dell'Organo Direttivo possono essere pagati
Può avere volontari

Può essere un Ente del Terzo settore

Può avere entrate di natura commerciale

Normativa di Riferimento

CODICE CIVILE art 14 - 35

Scopri le Fondazioni di Impresa e di Famiglia 

Hai un’organizzazione?

Ecco perchè iscriverla gratis

Hai bisogno di maggiori informazioni sull'argomento?

SCRIVICI