Cerchi prodotti e servizi per la tua organizzazione? Trova fornitori specializzati per il non profit. VAI

Una Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) è un’Associazione con finalità sportive che non persegue scopo di lucro.

Che cos'è un'Associazione Sportiva Dilettantistica ASD?

Una Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) è un’Associazione con finalità sportive che non persegue scopo di lucro. É quindi un’organizzazione fondata perché più persone si sono accordate per perseguire in modo stabile e continuativo il fine comune di gestire una o più attività sportive svolte in forma dilettantistica. É regolata dalle disposizioni del Codice Civile relative alle associazioni riconosciute e non riconosciute e dall’art. 90 della legge 289/2002.

Come si costituisce un'Associazione Sportiva Dilettantistica ASD?

Un’Associazione Sportiva Dilettantistica si può costituire in forma di Associazione riconosciuta o non riconosciuta con atto scritto nel quale deve essere indicata la sede legale. Attualmente può ottenere la qualifica di Onlus.

Lo Statuto deve contenere:

  • la denominazione;
  • l’oggetto sociale con riferimento all’organizzazione di attività sportive dilettantistiche, compresa l’attività didattica;
  • l’attribuzione della rappresentanza legale dell’Associazione;
  • l’assenza di fini di lucro e la previsione che i proventi delle attività non possono, in nessun caso, essere divisi fra gli associati, anche in forme indirette;
  • le norme sull’ordinamento interno ispirato a principi di democrazia e di uguaglianza dei diritti di tutti gli associati, con la previsione dell’elettività delle cariche sociali;
  • l’obbligo di redazione di rendiconti economico-finanziari, nonchè le modalità di approvazione degli stessi da parte degli organi statutari;
  • le modalità di scioglimento dell’Associazione;
  • l’obbligo di devoluzione ai fini sportivi del patrimonio in caso di scioglimento delle Associazioni.

Un’Associazione Sportiva Dilettantistica, per vedersi riconosciuto il fine sportivo, deve iscriversi presso il Registro tenuto dal CONI, il quale trasmette annualmente all’Agenzia delle Entrate i dati ai fini di verifica dei presupposti per l’ammissione ai benefici di carattere fiscale.

NEWSLETTER
Iscriviti per non perdere le ultime novità sull'argomento
Inserisci un indirizzo email valido

Quali sono gli organi principali di un'Associazione Sportiva Dilettantistica ASD?

Come per le Associazioni, una Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) è amministrata da un Organo direttivo eletto dall’Assemblea e risponde direttamente ad esso. Il Presidente è di norma il rappresentante legale.

Può avere personale
I componenti dell’Organo Direttivo possono essere pagati
Può avere volontari
Può essere un Ente del Terzo Settore
Alle condizioni della legge di riferimento (D.Lgs. 117/2017)
Può avere entrate di natura commerciale

ASD, RUNTS e Riforma del Terzo Settore

Con l’entrata in vigore del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) regolato dal Codice del Terzo Settore, le Associazioni Sportive Dilettantistiche in possesso dei requisiti di Ente del Terzo Settore potranno registrarsi al RUNTS.
Tali requisiti sono l’assenza di scopo di lucro, che di fatto è già un requisito per essere Associazione Sportiva Dilettantistica, e lo svolgimento di un’attività d’interesse generale nel qual caso le attività sportive dilettantistiche. Potranno rendersi necessari alcuni adeguamenti statutari.

Risorse utili sulle Associazioni Sportive Dilettantistiche

Riferimenti di legge sulle Associazioni Sportive Dilettantistiche

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Italia non profit.

Italianonprofit
Rimani aggiornato sulle novità del Terzo Settore
Iscriviti