Polizza di Tutela Legale per gli enti non profit

La Polizza di Tutela Legale è l'assicurazione che fornisce assistenza e copertura economica quando un ente non profit si trova a dover sostenere spese legali in controversie penali o civili.

Arriva l’Academy di Italia non profit: “Dietro le quinte della raccolta fondi” SCOPRI DI PIÙ

Che cos’è la Polizza di Tutela Legale

La Polizza di Tutela Legale è la tipologia di polizza assicurativa tramite la quale la Compagnia di Assicurazioni si obbliga a fornire l’assistenza e la difesa stragiudiziale e giudiziale necessaria al verificarsi di determinati eventi, garantendo il rimborso delle relative spese legali, peritali e processuali sostenute.

Fino a qualche anno fa la Tutela Legale era considerata una garanzia accessoria, abbinabile in particolare ad altre assicurazioni legate alla Responsabilità Civile (Auto, Capofamiglia, Azienda..), come loro naturale completamento. L’orientamento oggi sta cambiando e, da ramo accessorio, la tutela legale ha assunto un ruolo sempre più importante diventando spesso un elemento trainante per gli altri rami assicurativi.

Cosa offre una Polizza di Tutela Legale

Può capitare a tutti di essere coinvolti, nella vita privata, professionale o nell’attività di impresa e/o associativa in problemi di natura legale. Questa tipologia di copertura assicurativa ad esempio fornisce:

  • supporto tecnico da parte di avvocati, periti ed esperti di diritto, assicurando consulenza telefonica che, a seconda dei casi, può essere erogata in modo illimitato; 
  • assistenza stragiudiziale e supporto legale durante tutti gli eventuali gradi di giudizio;
  • rimborso relativo alle spese legali sostenute.

Vantaggi per il cliente: ETS o volontario

Avere una polizza di Tutela Legale offre il vantaggio di poter contare sul supporto di un avvocato specializzato che può assistere chi ha sottoscritto la polizza in tutti i gradi di giudizio in caso di necessità, senza doversi preoccupare dei costi.

Quanto costa una polizza di Tutela Legale

Sul mercato italiano esistono diverse compagnie di assicurazioni che prestano garanzie di tutela legale e il premio varia a seconda di diversi parametri difficilmente schematizzabili e/o sintetizzabili in modo generico.

In linea di massima, tuttavia, possiamo evidenziare che una Polizza di Tutela Legale può costare in media (con una copertura abbastanza completa perché comprensiva di anche di assistenza in sede penale) circa 400 euro l’anno se contraente è una persona giuridica con un personale stimato in 2 o 3 componenti al massimo.

L’importo può scendere a meno della metà nel caso di singola persona fisica (come ad esempio un volontario).

Sinistri e Tutela Legale: quali considerazioni vanno fatte prima di sottoscrivere la polizza

Come accade anche per le altre tipologie di polizze assicurative, anche per i contratti di Tutela Legale è importante, prima della loro sottoscrizione, essere sicuri di aver compreso bene quali sono i sinistri coperti. 

A tal proposito è utile evidenziare che, solitamente, sono escluse le liti relative ad alcuni eventi comuni, come l’acquisto o la vendita di immobili o la loro costruzione. 

Coperture limitate ci sono anche per le spese legate al diritto di famiglia: quindi separazioni, divorzi, successioni e donazioni, solo per citarne alcune fattispecie, potrebbero essere soggette a significative restrizioni.

Questo articolo fa parte del progetto “Pronto Assicurazione” creato da Italia non profit in collaborazione con Assimoco. Scopri i dettagli del progetto.

NEWSLETTER
Iscriviti per non perdere le ultime novità sull'argomento
Inserisci un indirizzo email valido

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Italia non profit.

Italianonprofit
Accedi a funzionalità esclusive dedicate agli utenti iscritti ad italia non profit, è gratis