Iscrizione RUNTS: chi iscrive l’ente?

Il RUNTS - Registro Unico Nazionale del Terzo Settore - è ufficialmente entrato in vigore alla fine del 2021. Ora è il momento per gli enti di decidere se prendere parte e continuare a godere elle agevolazioni fiscali riservate agli iscritti. Ma chi, dentro l'organizzazione, ha il compito di portare avanti la pratica? Le personalità coinvolte sono 3.

La tutela dei volontari dalla A alla Z: la guida pratica alla corretta gestione dei volontari SCOPRI L'EBOOK

Scadenza iscrizione RUNTS

Non esiste una vera e propria scadenza per l’iscrizione al RUNTS, fatta eccezione per le ONLUS. Il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore è ufficialmente entrato in vigore a fine novembre 2021. A distanza di pochi mesi da questa importantissima data è cominciata la trasmigrazione degli ETS nel nuovo registro unico del non profit. Sono circa 86.000 le Odv e le Aps che sono state trasmigrate nel RUNTS dai pregressi registri regionali, e insieme a loro più di 22.000 imprese sociali sono andata a popolare il RUNTS.

Solo le ONLUS avranno un tempo massimo per l’iscrizione al Registro Unico del Terzo Settore, pena la perdita del patrimonio, ma la data è ancora da definirsi.

NEWSLETTER
Iscriviti per non perdere le ultime novità sull'argomento
Inserisci un indirizzo email valido

Chi iscrive l'ente?

Chi può accedere alla piattaforma RUNTS per l’invio dell’istanza di iscrizione al registro? Sono 3 i soggetti che possono inoltrare l’istanza in nome e per conto dell’organizzazione:

  • Il rappresentante legale;
  • Il rappresentante legale della rete associativa di cui l’organizzazione fa parte;
  • Il notaio.

Il notaio è necessario in due casi:

  • Quando un ente intenda, iscrivendosi, acquisire la personalità giuridica;
  • Quando un ente che ha già personalità giuridica (da Prefettura o Regione, cfr DPR 361/00) intenda mantenere questo status.

Iter iscrizione al RUNTS

Il percorso di iscrizione al RUNTS inizia sul sito web del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dedicato al Registro Unico del Terzo Settore. Se hai bisogno di una guida per esplorare la piattaforma digitale, abbiamo creato una guida che ti illustra cosa fare dal primo clic di accesso all’ultimo clic di invio dell’istanza e quali informazioni dotarsi preventivamente.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Italia non profit.

Italianonprofit
Accedi a funzionalità esclusive dedicate agli utenti iscritti ad italia non profit, è gratis